Google+

«

»

feb 21

Bentley Continental GT MY2015

bentley-continental-gt-family-new-style-and-technology-for-luxury-grand-touring-continental-gt-speed-asgfgasLa Bentley Continental GT è stata aggiornata con una serie di nuovi tocchi di stile per la carrozzeria, volti principalmente ad affinare ed esaltare la presenza di questa opulenta Granturismo. Il frontale è caratterizzato da un paraurti anteriore dal design inedito e da una calandra del radiatore più piccola. I parafanghi più muscolosi conferiscono all’anteriore della vettura un carattere più cattivo ma pur sempre elegante. E proprio i parafanghi sono impreziositi da uno splendido dettaglio in metallo della “B”.

Bentley Continental GTPhoto: James Lipman / jameslipman.com

Al posteriore, la vettura ha un cofano bagagli dal design più scolpito, con un profilo aerodinamico pronunciato. Il paraurti posteriore è stato rimodellato e ora presenta finiture in acciaio inossidabile sull’intera lunghezza. Anche il diffusore posteriore è stato ridisegnato. il restyling della Bentley Continental GT MY2015 si completa con l’introduzione di nuovi cerchi in lega  da 20″ e 21″ disponibili.

Bentley Continental GT Cabriolet Photo: James Lipman / jameslipman.com

Di serie sulla GT V8 e sulla GT W12 sono ora disponibili i nuovi cerchi a 6 razze triple da 20″, con finitura verniciata per il modello V8 e lavorata chiara per il W12. I cerchi della specifica Mulliner Driving hanno un nuovo design a 7 razze doppie da 21″, con finitura in grigio grafite e razze lavorate chiare. Infine, i nuovi cerchi sportivi a 5 razze inclinate da 21″ vanno ad arricchire l’attuale gamma di cerchi da 21″ disponibili per la V8 S e la GT Speed.

bentley_continental_gt_v8_s_5

All’interno del lussuoso abitacolo della gamma Continental troviamo quattro sedili ampi e confortevoli abbelliti da scanalature lineari, mentre la specifica Mulliner Driving (di serie sulla GT Speed) si arricchisce di una trapuntatura a rombi più piccoli e ravvicinati, chiaro rimando alle giacche sartoriali in classico stile britannico. Sono state inoltre aggiornate le finiture in acciaio inossidabile su tutta la console, la strumentazione si arricchisce di nuovi quadranti ed elementi grafici per un look più fresco e contemporaneo, e lo splendore del nuovo abitacolo è ora esaltato da un’illuminazione a LED. Per esaltare ulteriormente il caratteristico profilo della GT, sono disponibili tre nuovi colori per la carrozzeria: Marlin (un ricco blu metallizzato), Camel (una delicata tonalità dorata) e Jetstream (un blu metallizzato chiaro e brillante).

Bentley Continental GT CabrioletPhoto: James Lipman / jameslipman.com

Sotto il cofano troviamo il possente motore W12 biturbo da 6 litri che passa da 575 CV (423 kW) e 700 Nm a 590 CV (434 kW) e 720 Nm.  Il motore della Flying Spur W12 da 625 CV (460 kW) e 800 Nm risulta ancora più efficiente e in linea con le qualità di una straordinaria Granturismo, grazie alla tecnologia a cilindrata variabile, ora inclusa anche sulla Continental GT W12, per un minor consumo di carburante, un’autonomia superiore ed emissioni di CO2 inferiori (333 g/km).

Articoli Correlati:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comments links could be nofollow free.