Citroen AirCross Concept: rivoluzionario, creativo e audace

citroen_aircross_concept_5

Al Salone di Shanghai debutterà la Citroen AirCross Concept, SUV ibrido che rappresenta l’evoluzione della C4 Cactus, di cui riprende alcuni stilemi dando nuova vitalità al design esterno e a quello dell’abitacolo.  La concept AirCross misura 4,58m x 2,1m x 1,73m e seduce per i volumi fluidi e armonici, a sottolineare elementi stilistici perfettamente calibrati tra loro. Linea di cintura alta e parallela alla strada, paraurti anteriori e posteriori, lisci ed omogenei. Nella parte anteriore, troviamo gli chevron e la doppia firma luminosa inaugurata da C4 Picasso.

citroen_unsorted_3

Nella parte posteriore, i fari 3D sono tecnici e grafici, con un profilo discontinuo, interrotto al centro. Citroen reinterpreta gli Airbump inaugurati con C4 Cactus, adattandoli alle esigenze del SUV. Se lo scopo degli Airbump è proteggere la carrozzeria dai piccoli urti quotidiani, gli Alloy Bump riparano Citroen AirCross dagli urti laterali come un ‘padding’ visibile. Gli Alloy Bump sono costituiti da una struttura alveolare in lega d’alluminio ad alto potere assorbente. Elementi caratteristici dello stile Citroen, completati da un tetto flottante e da vetri che formano una cintura avvolgente e continua, a lettura orizzontale. Grandi pneumatici 275/45 R22 concepiti in esclusiva per Citroen AirCross da Continental, hanno battistrada pieni in gomma a lamelle longitudinali, con profonde scanalature per una grande motricità sui fondi stradali più difficili. Viene proposta in una colorazione rossa aranciata intenso interrotta alla base dei retrovisori, sulla calandra, sugli Air Signs e sui ganci traino, da dettagli in metallo massiccio dall’aspetto grezzo e naturale.

citroen_unsorted_2

Gli interni della Citroen AirCross si caratterizzano per i volumi generosi, gli spazi equilibrati, vani di contenimento intelligenti e funzionali. Linee fluide in contrasto con gli elementi tecnici, come la plancia liscia che ospita solo due aeratori laterali e i display, uniche funzioni visibili dell’abitacolo essenziale. Continuità grafica tra le porte, i sedili e la console centrale e dal rivestimento in pelle bianca molto resistente dei sedili e della console.

citroen_aircross_concept_10

Il concept AirCross beneficia della tecnologia Hybrid Plug-In associata a una motorizzazione benzina. La catena di trazione ibrida ricaricabile è caratterizzata dal motore elettrico posizionato a livello dell’assale posteriore. Una configurazione innovativa che ottimizza comportamento dinamico e motricità, garantendo consumi ed emissioni ridotte. Abbina un motore termico a benzina e un motore elettrico situato a livello dell’assale posteriore che libera una potenza di 95cv (70kW) e una coppia di 200 Nm. Il motore elettrico è alimentato da batterie agli ioni di litio, che possono essere ricaricate in 3 ore e 30 minuti con una presa di corrente domestica (16A). È abbinato a una motorizzazione benzina 1.6 THP, con potenza di 218cv (160kW) e coppia di 275 Nm.

Articoli Correlati:

Leave a Comment

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>