Google+
Google+

«

»

set 29

Abarth 500L: primo Render

abarth 500LDopo le dichiarazioni di Marco Magnanini, CEO Abarth, sulla reale possibilità di ampliare la gamma dello scorpione con la Panda e la 500L e dopo aver visto le prime immagini spia che sembrano ritrarre la prima in fase di test, oggi vi proponiamo il nostro primo render della Abarth 500L. La nuova vettura del Lingotto in versione ipervitaminizzata andrebbe a rompere le scatole a modelli di successo come la Mini Countryman Cooper S o la Nissan Juke Nismo.  Sotto il cofano troverebbe posto il motore da 1.4 litri MultiAir turbo benzina magari nello step da 160 CV o 180 CV.  Magnanin ha anche affermato che Abarth non si occuperà di elaborare mai modelli Alfa Romeo (e meno male) e che, almeno per ora, non sarà presentato alcun modello esclusivo marchiato Abarth.

Articoli Correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *