Audi A7 Sportback: presentata ufficialmente la nuova generazione

Dopo alcuni teaser, ecco finalmente le immagini ufficiali della nuova Audi A7.

La nuova Audi A7 adotta un design elegante e raffinato, caratterizzato dall’ampia griglia “Singleframe” affiancata da fari di forma trapezoidale e da prese d’aria dal design sportivo. Lo stile unico non è presente solo nel frontale. Infatti, l’auto ha un design sinuoso che contraddistingue la fiancata e che fluisce nella coda attraverso il tetto spiovente e i grandi fari. Questi ultimi percorrono orizzontalmente tutto il posteriore e sono caratterizzati da un inedito design interno a LED, capace di riprodurre varie animazioni luminose. Sempre al posteriore, troviamo uno spoiler integrato che si apre automaticamente superati i 120 chilometri orari. All’interno, gli occupanti troveranno un ambiente elegante e allo stesso tempo high-tech, soprattutto grazie ai due display touchscreen. Inoltre, sono disponibili diverse opzioni, tra cui il cockpit virtuale di Audi, l’head-up display e il sistema audio griffato Bang & Olufsen. Altri punti di forza saranno la tecnologia di controllo vocale e il pacchetto di illuminazione degli interni.

Parlando della tecnologia, l’A7 Sportback sarà dotata di tutti gli ultimi sistemi di assistenza alla guida, tra cui l’Audi AI. Grazie ad alcune telecamere e sensori, la A7 sarà in grado di entrare e uscire autonomamente dai parcheggi e dai garage. I conducenti troveranno anche sistemi di assistenza più tradizionali, come il cruise control adattivo. Al lancio, la A7 sarà offerta con un motore TFSI V6 turbocharged da 3.0 litri, che sviluppa una potenza di 340 cavalli e 500 Nm di coppia. Sarà collegato ad una trasmissione S tronic a sette velocità e ad al sistema di trazione integrale Quattro. Grazie a questa configurazione la nuova A7 accelera da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h. Inoltre, ci saranno motori a quattro e a sei cilindri, sia Diesel che benzina. La nuova Audi A7 Sportback sarà lanciata in tutta Europa nel prossimo mese di febbraio, con prezzi a partire da circa 70.000 Euro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *