BMW Serie 7: test su strada per il restyling dell’ammiraglia bavarese

BMW ha iniziato a testare su strada il restyling di metà carriera della sua ammiraglia, la Serie 7.

Con una Mercedes Classe S appena rinnovata ed una Audi A8 totalmente nuova sul marcato, BMW non sta a guardare ed ha già pronto in cantiere il restyling per la sua berlina di punta, la Serie 7. L’aggiornamento sarà molto più profondo rispetto ai classici facelift che hanno interessato le varie edizioni dell’ammiraglia tedesca. Infatti, ci saranno nuovi fari anteriori e fanali posteriori, con un profilo più sottile per un aspetto più dinamico, la griglia a doppio rene sarà ridisegnata e anche il paraurti subirà alcune modifiche estetiche. All’interno, la Serie 7 restyling non dovrebbe essere modificata, ma saranno aggiornati l’infotainment e tutti i gadget tecnologici della vettura. Inoltre, verranno aggiunti e aggiornati i sistemi di sicurezza, che assistono il guidatore nell’uso quotidiano. A farla da padrone sarà il nuovo sistema di guida autonoma che servirà a contrastare l’Audi A8, l’unica che attualmente offre questa funzione con livello 3.

La gamma dei motori non sarà stravolta, ma tutti quelli già in gamma dovrebbero essere aggiornati per ottenere potenze più elevate con minori consumi ed emissioni. Anche la attuale versione ibrida plug-in sarà aggiornata e, probabilmente, avrà un motore elettrico più potente. Continuate a seguirci su CarPassion.it per maggiori informazioni e ulteriori aggiornamenti sulla BMW Serie 7 restyling.

Foto: CarPix per CarScoops

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *