PSA: Alleanza con Huawei per creare una piattaforma digitalizzata

Citroen C4 Cactus, Peugeot 308, DS 5

Il Gruppo PSA svilupperà una piattaforma digitale per veicoli connessi grazie ad una nuova partnership con la società cinese di telecomunicazioni Huawei Technologies.

Il gruppo PSA ha stretto una importantissima alleanza con un player mondiale nel settore della tecnologia e delle telecomunicazioni. “La nostra partnership con Huawei riguarda le piattaforme di sviluppo di veicoli sempre connessi”, ha detto l’ingegnere capo di PSA, Gilles Le Borgne, durante un evento sul tema della mobilità. I nuovi servizi offerti comprenderanno la diagnostica dei veicoli a distanza, gli aggiornamenti software OTA (over-the-air) e le funzionalità di car-sharing. I primi servizi saranno lanciati il prossimo anno in Europa e in Cina.

Tra gli altri servizi vi saranno la ricarica della batteria e il preriscaldamento dell’abitacolo da remoto, informazioni sul traffico e navigazione e servizi di bordo personalizzati come le soluzioni di assistenza personale. La piattaforma si chiamerà Connected Vehicle Modular Platform (CVMP). Garantirà che “tutte le interazioni digitali tra l’auto e il cloud siano gestite in modo sicuro e allo stesso tempo garantiscano l’integrità, l’autenticità e la riservatezza dei dati”, ha affermato il management di PSA in una dichiarazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *