Gran Turismo Sport: il nuovo aggiornamento introduce carriera GT League

Gran Turismo Sport è pronto a ricevere un aggiornamento. Il fantastico gioco di corse della Polyphony Digital introdurrà una varietà di nuove auto, la possibilità di giocare senza connessione ed una carriera che si avvicina molto alle saghe precedenti.

Dopo il debutto di Gran Turismo Sport su PlayStation 4 lo scorso 18 ottobre 2017 con tanto di supporto VR (realtà virtuale), il team di sviluppo, che vede al comando Kazunori Yamauchi, vuole a tutti i costi risolvere il “flop” relativo alla sua filosofia non molto gradito dal franchise PlayStation.

Così il noto videogame introdurrà, nell’aggiornamento di dicembre, una campagna single player tradizionale denominata GT League. Si tratta di una reale carriera che si baserà sulla vecchia modalità GT dei vecchi Gran Turismo. Con l’arrivo dell’update giungeranno anche 12 vetture inedite, ossia:

  • Mazda RX-7 Spirit R Type A (FD);
  • Nissan Skyline GT-R V, spec II (R32);
  • Nissan Skyline GT-R V, spec II Nür (R34);
  • Ford F-150 SVT Raptor;
  • Lamborghini Countach LP400;
  • Ferrari F40;
  • Ferrari Enzo Ferrari;
  • KTM X-BOW R;
  • Suzuki Swift Sport;
  • Volkswagen Sambabus Typ 2 (T1);
  • Chris Holstrom Concepts 1967 Chevy Nova;
  • Chevrolet Corvette Stingray Convertible (C3).

Le sorprese non finiscono qui perché il prossimo 27 novembre sarà rilasciato l’aggiornamento 1.06, il quale introdurrà nuove vetture e alcune caratteristiche che tanti appassionati di questo gioco hanno richiesto, tra queste: la possibilità di giocare offline, l’opzione di usare l’editor di livree, tre nuovi modelli e la campagna senza connessione di rete attiva.

Infine Polyphony ha dichiarato che il 30 marzo 2018 saranno introdotte altre vetture per un totale di ben 50 auto gratuite e la possibilità di giocare su un nuovo tracciato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *