TCR: in arrivo la Peugeot 308 TCR e la nuova Honda Civic TCR

Peugeot Sport ha rivelato una versione di TCR della 308 Racing Cup, mentre JAS Motorsport ha testato in pista la nuova Honda Civic.

Il produttore francese ha presentato la 308 TCR all’evento finale della stagione della 308 Cup, sul tracciato Paul Ricard in Francia. La vettura sviluppata per le varie serie TCR è stata modificata prevalentemente per far produrre più potenza al motore da 1.6 litri turbo in modo da poter competere con le rivali della serie, che montano quasi tutte motori da 2.0 litri turbo. Peugeot ha utilizzato le competenze tecniche di tutto il suo settore motorsport, come Citroën Racing e DS Performance, per consentire alla 308 TCR di poter competere allo stesso livello delle altre vetture già impegnate nei campionati TCR. Nonostante sia stata sviluppata la versione TCR, anche la 308 Racing Cup è attualmente in grado di competere nella serie TCR, prova ne è il team DG Sport Compétition che partecipa alla serie TCR Benelux con Kevin Abbring e Aurélien Comte alla guida della 308 Racing Cup.

Invece, la nuova Honda Civic Type R TCR, costruita da JAS Motorsport, ha completato oggi la sua prima prova sull’autodromo Tazio Nuvolari con alla guida Roberto Colciago, campione del TCR Italia e un attuale contendente della corsa al titolo piloti nella TCR International Series. La nuova Civic sarà sottoposta ad un approfondito programma di test prima che le prime vetture siano consegnate ai clienti. Colciago ha dichiarato: “E ‘stato bello avere un primo assaggio della nuova Honda Civic Type R TCR. È troppo presto per parlare dell’automobile, ma l’impressione è che sia equilibrata, il motore è pronto e il cambio e altre aree importanti, come il pacchetto aerodinamico, sono migliorate rispetto al precedente modello. Chiunque avrà a disposizione quest’auto l’anno prossimo, avrà un pacchetto molto competitivo”. JAS sta costruendo le prime 25 auto che saranno consegnate ai team acquirenti tra gennaio e maggio 2018.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *