Hyundai presenta la nuova divisione High Performance Vehicle & Motorsport

Hyundai ha presentato la nuova divisione High Performance Vehicle & Motorsport, con l’obiettivo di potenziare lo sviluppo di auto di serie ad alte prestazioni e connesse al mondo del motorsport. Sotto la guida dell’esperto Thomas Schemera, la nuova divisione Hyundai High Performance Vehicle & Motorsport lavorerà per ottimizzare strategia, pianificazione, vendita e marketing di Hyundai nel campo dei veicoli prestazionali, potenziando le sinergie tra la casa madre e la divisione Hyundai Motorsport. A partire dal 2012 – anno di esordio nel mondo dei veicoli sportivi – Hyundai ha costantemente incrementato la propria presenza nel segmento, fino alla presentazione della nuova Hyundai i30 N, la prima Hyundai di serie ad alte prestazioni, nata sotto il brand “N” e ispirata all’esperienza della casa nel motorsport.

“Sono entusiasta di prendere parte a questo percorso di Hyundai, che sta dimostrando grandi abilità nello sviluppo di tecnologie per veicoli ad alte performance, attraverso modelli come la i30 N, nonostante il brand sia relativamente giovane in questo mercato” – ha dichiarato Thomas Schemera. “Metterò la mia esperienza trentennale al servizio di Hyundai per dare un forte contributo allo sviluppo del brand in questo settore, così da offrire ai nostri clienti il massimo piacere di guida”.

Thomas Schemera, 55 anni, ha studiato ingegneria meccanica alla Bochum University of Applied Science e ingegneria industriale ed economia alla Munich University of Applied Science. Ha iniziato la sua carriera come ingegnere progettista nel 1987 ricoprendo varie posizioni chiave nel BMW Group, tra cui un’esperienza quadriennale nel ruolo di Vice President of Sales & Dealer Development in Cina, per poi guidare l’aumento delle vendite dei modelli BMW e BMW M dal 2005 al 2008.

Albert Biermann, Responsabile Test & Sviluppo dei Modelli ad alte prestazioni in Hyundai, ha commentato:

“Thomas Schemera è uno dei più rinomati esperti nel settore dei veicoli high performance, con esperienza in tutti e quattro i maggiori mercati a livello globale. Sono molto contento che si unisca a noi e sono sicuro che la sua collaborazione aiuterà Hyundai a far crescere rapidamente la propria posizione nel segmento delle auto ad alte prestazioni”.

I modelli Hyundai N ad alte performance sono studiati per far battere il cuore di chi siede al posto di guida. Invece di concentrarsi solo sui numeri, Hyundai ha infatti scelto di privilegiare le emozioni alla guida, misurando le performance in battiti al minuto (BPM), anziché in giri al minuto (RPM). Dopo la commercializzazione della nuova Hyundai i30 N, seguirà a breve il lancio nel continente nordamericano di Veloster N, presentata a inizio 2018 al North American International Auto Show di Detroit.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *