F1 2017: Sebastian Vettel sarà penalizzato a Suzuka? Ecco il responso

Come ben sappiamo dopo un ottimo quarto posto ottenuto partendo dall’ultima posizione in griglia, Sebastian Vettel è stato vittima di un incidente dopo il traguardo allo scorso Gran Premio della Malesia. La Ferrari del pilota tedesco si è scontrata con la Williams di Lance Stroll ed ha subito seri danni, soprattutto al cambio della monoposto.

La preoccupazione più grande riguardava appunto la rottura del cambio, per il quale in vista del prossimo Gran Premio del Giappone, a Suzuka, sarebbe stata necessaria la sostituzione del pezzo e dunque pilota e intero team avrebbero subito una penalità.

La Ferrari dopo la gara della Malesia ha inviato subito il cambio danneggiato a Maranello per farlo esaminare e, fortunatamente, il risultato è stato positivo: nessuna componente interna della trasmissione della vettura ha subito seri danni. Di conseguenza Vettel non subirà alcuna penalità in griglia di partenza.

Per avere una maggiore certezza il team Ferrari proverà il cambio durante l’ultima sessione di prove libere del sabato mattina. Sebastian Vettel può dormire sonni tranquilli e andare a Suzuka con tranquillità senza doversi preoccupare di imbattersi in un’altra grande rimonta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *