F1, GP Giappone 2017: Sebastian Vettel: le considerazioni post Qualifiche

Sul circuito di Suzuka sono giunte al termine le qualifiche valide per il Gran Premio del Giappone 2017, 16esima tappa del campionato mondiale di Formula 1. Come ben sappiamo il tedesco della Ferrari, Sebastian Vettel, ha chiuso in terza posizione (a circa 4 decimi dalla vetta) e non è riuscito a tenere il passo della Mercedes del poleman Lewis Hamilton.

Sebastian Vettel, però, grazie alla penalità inflitta a Valtteri Bottas, che dovrà scalare ben 5 posizioni in griglia di partenza, il tedesco della rossa di Maranello partirà in prima fila proprio accanto al suo principale rivale. Dunque la sensazione è che ci sarà una partenza di fuoco con l’ex Red Bull che sarà molto aggressivo nelle prime fasi di gara.

Vediamo insieme le considerazioni rilasciate da Sebastian Vettel al termine delle qualifiche di Suzuka:

Le qualifiche sono state piuttosto buone, onestamente. Le ho provate tutte durante l’ultimo tentativo, ma Lewis aveva un passo troppo forte per noi. Sapevo di dover prendere qualche rischio, ma non ha portato i benefici che speravo. Potevo andare più forte visto che ho commesso un piccolo errore in uscita dalle “esse”, ma alla fine va bene così. Ringrazio il pubblico per il grandioso sostegno e vedremo domani che tipo di gara riusciremo a fare”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *