F1, GP Giappone 2017: successo di Hamilton, ritiro per Vettel sfortuna infinita

L’uragano Hamilton colpisce ancora, questa volta si è abbattuto sul circuito di Suzuka dove ha firmato l’ottavo successo della stagione 2017 di Formula 1, portandosi a casa anche il Gran Premio del Giappone. La sfortuna, invece, sembri perseguitare Sebastian Vettel, il quale è stato costretto al ritiro a soli cinque giri dal via per un problema alla monoposto (si pensa alla rottura della candela di accensione).

Il pilota della Mercedes ormai vede vicino il traguardo verso il titolo iridato, infatti, lascerà Suzuka con un vantaggio di 59 punti sul tedesco della Ferrari. Sul podio insieme al vincitore del GP del Giappone ci sono le due Red Bull rispettivamente con Max Verstappen e Daniel Ricciardo.

Quinto posto per l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen, il quale ha preceduto le due Force India di Esteban Ocon e Sergio Perez. Con l’ottavo, nono e decimo posto completano la Top Ten d’arrivo di Suzuka i seguenti piloti: Magnussen e Grosjean su Haas e Felipe Massa su Williams.

Da notare: insieme a Vettel si sono ritirati anche Sainz, Ericsson, Hulkenberg e Stroll.

Di seguito la classifica completa che include l’ordine di arrivo del GP del Giappone 2017 di F1:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *