F1, GP Messico 2017: vince Verstappen, ma Hamilton è campione del mondo!

Il giovane Max Verstappen vince il Gran Premio del Messico, ma il vero protagonista è stato Lewis Hamilton perché, malgrado l’arrivo al nono posto, si conferma ufficialmente, e per la quarta volta, campione del mondo di Formula 1 2017.

Un contatto subito alla prima curva dal via tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton, ha costretto i due piloti ad eseguire una difficile rimonta, la quale alla fine non ha giovato il tedesco della Ferrari per cercare di tenere aperto il mondiale. Sul podio, insieme al pilota olandese della Red Bull, sono saliti anche Valtteri Bottas (Mercedes) e Kimi Raikkonen (Ferrari).

Con il quinto, sesto e settimo posto chiudono: Esteban Ocon (Force India), il quale ha preceduto Lance Stroll (Williams) ed il compagno di scuderia Sergio Perez.

Completano la Top Ten d’arrivo del GP del Messico i seguenti piloti: Kevin Magnussen (Haas), seguito dal neo campione del mondo Lewis Hamilton (Mercedes) e Fernando Alonso (McLaren).

Da evidenziare l’uscita di gara di: Sainz, Ericsson, Hartley, Hulkenberg e Ricciardo.

Di seguito la classifica finale e l’ordine di arrivo relativo al Gran Premio del Messico 2017:

Questo è invece il video del contatto tra Vettel ed Hamilton:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *