MotoGP 2017: Marc Marquez diventa campione del mondo se…

Manca poco al verdetto finale che decreterà, sul circuito di Valencia (Spagna) il vincitore della stagione 2017 di MotoGP. Come ben sappiamo quest’anno alla lotta al titolo iridato ci sono due piloti tra cui: Andrea Dovizioso (pilota Ducati ufficiale) e Marc Marquez (pilota Repsol Honda), quest’ultimo è al comando della classifica generale piloti a +21 punti di vantaggio sul pilota di Forlì.

Per Dovizioso sarà una vera e propria impresa storica che però potrebbe tramutarsi in un grandissimo sogno. D’altro canto Marquez non dovrà sforzarsi molto, ma comunque dovrà prestare molta attenzione sia agli avvenimenti che agli avversari e, soprattutto, ai “giochi di squadra” che potrebbero essere fatali e regalare sorprese. Sul circuito valenciano ci sono molti piloti spagnoli che vanno davvero forte tra questi: Dani Pedrosa, Jorge Lorenzo, Maverick Vinales e Aleix Espargarò.

MARQUEZ VINCITORE SE…

Marc Marquez dovrà eseguire una gara al limite della perfezione se vorrà portarsi a casa il sesto titolo mondiale di MotoGP. Le statistiche parlano chiaro: qualora Dovizioso dovesse vincere, al pilota spagnolo basterebbe un 11esimo posto per conquistare il titolo iridato, mentre se il forlivese non dovesse vincere, Marquez diventerebbe campione del mondo senza alcun problema.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *