MotoGP, GP Motegi 2017: Prove Libere 1: Marquez vola sul bagnato, Rossi 19°

Dopo due settimane di pausa il mondiale di MotoGP ritorna in pista per proseguire la sua corsa al titolo iridato. La classe regina è volata nel continente asiatico dove svolgerà ben tre gare di fila, ossia Giappone, Australia e Malesia. Questa mattina sul circuito nipponico di Motegi si è conclusa la prima sessione di prove libere, valide per la 15esima tappa della stagione 2017 del Motomondiale. Ecco come è andata.

La vera protagonista di giornata è stata sicuramente la pioggia. La prima sessione si chiude, ancora una volta, con Marc Marquez che vola sul bagnato in sella alla Repsol Honda e segna il miglior tempo fermando il cronometro su 1’55”418. Il penta campione ha preceduto l’Aprilia di un ottimo Aleix Espargarò e la Ducati Racing di Scott Redding.

Con il quarto tempo chiude la prima Ducati ufficiale, quella di Jorge Lorenzo. Il maiorchino verso al termine della sessione è stato colpito dalla moto di Cal Crutchlow, il quale ha chiuso poi in settima posizione. Entrambi ne sono usciti illesi. Con il quinto tempo chiude l’altra Ducati Desmosedici di Andrea Dovizioso, davanti alla Yamaha Tech 3 di Johann Zarco.

Alex Rins, Maverick Vinales e Bradley Smith, completano la Top Ten delle Prove Libere 1 di Motegi.

Da notare: Danilo Petrucci, che si è dovuto fermare all’inizio per un problema meccanico alla sua Ducati GP17, ha chiuso 12esimo davanti al connazionale Andrea Iannone. Brutta giornata, invece, per Valentino Rossi che chiude addirittura 19esimo.

Di seguito la classifica completa che include i tempi relativi alla prima sessione di libere:

1 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:55.418
2 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:56.293 0.875
3 45 Scott Redding Ducati Octo Pramac Racing 1:56.517 1.099
4 99 Jorge Lorenzo Ducati Ducati Team 1:56.653 1.235
5 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:56.664 1.246
6 5 Johann Zarco Yamaha Monster Yamaha Tech 3 1:56.865 1.447
7 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda 1:56.875 1.457
8 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:56.906 1.488
9 25 Maverick Vinales Yamaha Movistar Yamaha Motogp 1:56.917 1.499
10 38 Bradley Smith Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:57.305 1.887
11 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:57.548 2.130
12 9 Danilo Petrucci Ducati Octo Pramac Racing 1:57.633 2.215
13 29 Andrea Iannone Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:57.746 2.328
14 8 Hector Barbera Ducati Reale Avintia Racing 1:57.748 2.330
15 31 Kohta Nozane Yamaha Monster Yamaha Tech 3 1:57.849 2.431
16 76 Loris Baz Ducati Reale Avintia Racing 1:58.280 2.862
17 19 Alvaro Bautista Ducati Pull&bear Aspar Team 1:58.373 2.955
18 22 Sam Lowes Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:58.504 3.086
19 46 Valentino Rossi Yamaha Movistar Yamaha Motogp 1:58.618 3.200
20 26 Dani Pedrosa Honda Repsol Honda Team 1:58.706 3.288
21 53 Tito Rabat Honda Eg 0,0 Marc Vds 1:58.921 3.503
22 17 Karel Abraham Ducati Pull&bear Aspar Team 1:59.098 3.680
23 21 Katsuyuki Nakasuga Yamaha Yamalube Yamaha Factory Racing 1:59.188 3.770
24 7 Hiroshi Aoyama Honda Eg 0,0 Marc Vds 1:59.205 3.787

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *