MotoGP: Valentino Rossi di nuovo in pista a Misano, oggi l’esame medico. Pronto per Aragon?

I veri eroi esistono e uno di questi porta il nome di Valentino Rossi. Il pesarese a soli 18 giorni dal brutto incidente in Enduro che gli ha procurato la frattura di tibia e perone della gamba destra, è tornato di nuovo in pista in sella alla Yamaha al Misano World Circuit Marco Simoncelli per testare la tenuta fisica.

Il nove volte campione del mondo è dunque tornato in pista a Misano per la seconda volta dopo l’incidente. E’ giunto anche il comunicato ufficiale della Yamaha, dichiarando che Valentino Rossi ha percorso 20 giri in sella alla YZF-R1M con una sensazione migliore rispetto a quella che aveva il primo giorno di test.

Quest’oggi il campione di Tavullia sarà sottoposto ad un esame medico per analizzare l’evoluzione della riabilitazione. Dopo la visita Rossi deciderà in via definitiva se prendere parte o meno al prossimo Gran Premio di Aragon, in programma domenica 24 settembre.

PAROLA A PAPA’ GRAZIANO

Anche papà Graziano ha buone sensazioni per il rientro in pista di suo figlio, queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Rai:

Sta meglio, quasi bene. Deve decidere se poter correre domenica. Se devo essere sincero, però, io sono ottimista. Pensavo che la prova fosse oggi (19 settembre), è stata una decisione improvvisa presa per via del tempo. Ha fatto solo pochi giri e gli ha fatto molto male la gamba. Solo col test di ieri Valentino non sarebbe in grado di decidere. Valentino dovrebbe correre domenica? Come papà direi di no. Come Graziano, cioè come amico, gli direi di sì. Comunque vediamo come andrà ora.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *