Lamborghini URUS: nuovo avvistamento al Nurburgring [VIDEO]

Nuovi test su strada per l’inedito propulsore V8 twin turbo


Nelle ultime settimane sono diventati sempre più numerosi gli avvistamenti della nuova Lamborghini URUS, il SUV della casa emiliana che molto sta facendo discutere e dividere il mondo degli appassionati. L’intensificarsi degli avvistamenti tuttavia sta ad indicare che i lavori di collaudo procedono spediti e che quindi non possa mancare molto al debutto ufficiale. O almeno si spera. Questa volta il SUV ad altissime prestazioni firmato Lamborghini ha portato gli pneumatici ad aggredire le numerose curve e saliscendi presenti sullo storico circuito del Nurburgring. L’occasione ovviamente è stata utile anche per mettere ulteriormente alla prova il suo potente motore V8 twin turbo. Una configurazione decisamente inusuale per la casa del Toro, da sempre abituata ad un frazionamento più sportivo ed esclusivo come il V12, e che quindi necessita di numerosi affinamenti per garantire uno standard qualitativo e prestazionale degno di Lamborghini.

Anche in quest’ultimo avvistamento tuttavia, il muletto della Lamborghini URUS risulta essere molto ben camuffato. I rivestimenti adottati infatti lasciano intravedere null’altro che i generosi cerchi in lega, i fari anteriori e posteriore, ed il caratteristico frontale che sfoggia una enorme griglia motore che va da un lato all’altro. Sotto l’imponente cofano motore della Lamborghini URUS trova posto, come anticipato più volte, un inedito 4,0 litri twin turbo V8. Secondo i ben informati questa unità grazie alla doppia sovralimentazione dovrebbe toccare l’altissima soglia dei 650CV. Una quota certamente da primato per la categoria. Le novità però non terminano qui. Nel corso del 2019 infatti dovrebbe debuttare anche una versione con motorizzazione ibrida plug-in. A gestire tutta questa potenza ci sarà una trasmissione a doppia frizione sviluppata da Lamborghini, che si occuperà di trasferirla al sofisticato sistema di trazione integrale. Un mix di soluzioni che se da un lato ha ben poco del DNA Lamborghini, dall’altro dovrebbe permettere alla URUS di diventare la regina indiscussa del segmento dal punto di vista prestazionale.

Comunque la pensiate, ormai il dado è tratto. La Lamborghini URUS infatti dovrebbe essere svelata al pubblico nella sua veste definitiva il prossimo 4 dicembre. Per la produzione invece occorrerà attendere il 2018 inoltrato mentre le prime consegne in  Europa dovrebbero avvenire addirittura nel corso del 2019. In attesa di scoprire altri dettagli, continuate a seguirci su Carpassion.it

 

GALLERY:

Fonte: https://www.motor1.com/news/185486/lamborghini-urus-nurburgring-spy-video/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *