Volvo XC40: a Milano la presentazione ufficiale del Suv più piccolo della casa svedese

Volvo ha finalmente presentato la nuova XC40, durante un evento tenutosi a Milano

Come previsto, lo stile ricalca quello del concept 40.1 e, inoltre, introduce alcune caratteristiche riprese dalle più grandi XC60 e XC90. I punti salienti del design della XC40 sono le ormai tradizionali luci diurne a Led, chiamate a “martello di Thor“, che vanno quasi ad indicare la griglia imponente, che ingloba il classico logo Volvo. Il profilo è muscoloso e dinamico, grazie anche ad alcune nervature ed al profilo dei finestrini slanciato. Inoltre, è possibile avere 17 combinazioni di colori, con la possibilità di avere il corpo vettura di un colore diverso rispetto al tetto. Al posteriore rimane l’iconico stile ad L dei fanali, sottolineato dalle luci a Led, e troviamo un generoso doppio scarico e le protezioni in plastica grezza, che si estendono lungo tutto il perimetro della vettura.

All’interno c’è un mix di elementi tradizionali e novità, come il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici, lo stesso di XC60 e XC90, e il display touchscreen da 9 pollici, posizionato al centro del cruscotto, per l’infotainment. Immancabile la connettività per gli smartphone tramite Android Auto ed Apple CarPlay e un alloggiamento con ricarica wireless, progettato proprio per gli smatphone che supportano questo tipo di tecnologia. Inoltre, molta attenzione è stata dedicata alla versatilità a bordo, con molti vani e ganci per riporre gli oggetti di tutti i giorni.

La XC40 è costruita sulla base della architettura modulare di Volvo, chiamata CMA. È stata sviluppata con Geely, la società cinese che controlla Volvo, e permetterà di creare anche versioni elettriche e ibride del nuovo Suv svedese. Per i primi mesi i clienti europei potranno scegliere tra cinque motori, tre benzina e due Diesel. I motori a benzina saranno: T3 con 156 cavalli, T4 da 190 cavalli e T5 da 250 cavalli; i Diesel saranno D3 da 150 cavalli e D4 da 190 cavalli. Notevoli e molteplici saranno le funzionalità di sicurezza attiva e passiva che andranno ad assistere il conducente, come il Pro Pilot Assist, City Safety, visione a 360 gradi intorno alla vettura ed altri ancora. La nuova Volvo XC40 sarà prodotta a Ghent, in Belgio, a partire da novembre, mentre le prime unità arriveranno in concessionaria all’inizio del prossimo anno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *